Libri d'artista

maggio 04, 2017
  • Libri d’Artista

    Per bimbi liberi di creare!

    Venerdì 12 e Sabato 13 Maggio 2017 Vi aspettiamo ad Adria (Ro) presso la Sala Cordella in Corso Vittorio Emanuele n.35.

    L’inaugurazione si terrà Venerdì 12 Maggio 2017 alle ore 18:00.

    Le educatrici e libraie di Ricarello, insieme alle Maestre della Scuola dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo di ADRIA1, hanno ideato questo bellissimo progetto che si conclude con una mostra, in Sala Cordella ad Adria, delle opere realizzate da tutti i bambini coinvolti che, dobbiamo dirlo, si sono divertiti davvero tantissimo!

    Lo scopo principale del progetto “Libri d’artista” è quello di coinvolgere in maniera attiva e propositiva i bambini, già dalla scuola dell’infanzia, in un lavoro concreto e tangibile di creazione di un libro in classe, affinchè diventi una attività motivante verso il mondo della lettura. Si aspira quindi ad interessare i bambini con una attività manuale e creativa, che faccia prendere familiarità e consapevolezza con l’oggetto libro e, conseguentemente ed attraverso un percorso di sensibilizzazione, con i significati ed i valori affettivi e culturali ad esso associati.

    Viviamo già in un’era digitale in cui il libro cartaceo (con le sue illustrazioni, i colori e le pagine da sfogliare) viene fin troppo precocemente sostituito dai più comuni mezzi digitali e telematici (tv, telefonini, tablet, lettori digitali ed ebook) e secondo recenti dati Istat, nella fascia d’eta che va dai 3 ai 5 anni, il libro viene inteso più come un gioco che come veicolo di bellezza, di cultura e di crescita sia personale che famigliare.

    In particolare, questo progetto si sviluppa partendo dalla concezione del “Libro come opera d’arte”, nato con le avanguardie storiche del primo Novecento (in particolare con il Futurismo) da cui spicca la figura di Fortunato Depero, il quale fu tra i primi autori a creare il cosiddetto “Libro d’Artista”: secondo questa logica, che abbiamo applicato nel corso del progetto,  il libro perde la sua consueta immagine grafica ma non il valore culturale, formativo e creativo che lo stesso rappresenta.

    Nella realizzazione grafico-rappresentativa regna sovrana la tecnica del collage: le parole sono libere nelle pagine a formare immagini, suoni, emozioni. Il materiale che compone le pagine non è più la carta ma sono le texture più disparate: latta, plastica, stoffa etc.

    Questa concezione libera e creativa è stata adottata anche dal maestro Bruno Munari per realizzare i sui Pre-Libri, destinati in particolare a quei bambini che ancora non sanno leggere e scrivere, offrendo una varietà di stimoli ed emozioni, accostando percezione ed immagine; come diceva infatti lo stesso Munari: «dovrebbero dare la sensazione che i libri siano effettivamente fatti in questo modo, e che contengano sorprese. La cultura deriva in effetti dalle sorprese, ossia cose prima sconosciute».

    Nel corso del progetto sono stati trattati temi diversi per ogni gruppo classe; i soggetti si sono ispirati ai 4 elementi della Natura, portando il progetto ad essere inteso come legame tra l’uomo e la natura: fuoco, aria, acqua, terra.
    Il libro è stato realizzato con diversi materiali, secondo il tema scelto: carta, fogli lucidi, acetati, sughero, cartone, compensati, colla e ritagli di giornale, cartonicini, tessuti, etc. La struttura base del libro è composta dal dorso, che è stato ricavato ritagliando dei cartoncini su cui sono stati praticati dei fori dove a loro volta sono state incollate le singole pagine del libro, precedentemente tagliate. Infine, alcune delle opere sono state assemblate usando degli appositi bulloni: questa tecnica venne usata dai futuristi e, nel nostro caso, si riconduce l’assemblamento di un oggetto naturale appena creato (il libro) con elementi che ricordano il digitale (tablet, ebook, ecc): l’uno non esclude la presenza l’altro e, come in un contesto sociale, l’integrazione resta la scelta migliore.

    Alla fine di ogni incontro le libraie di Ricarello hanno coinvolto i bambini con la lettura animata di un albo illustrato, avente come tema centrale l’elemento da cui essi erano partiti per la realizzazione del proprio lavoro.

    Evento promoso e organizzato dalla libreria-ludoteca RICARELLO Corso Vittorio Emanuele n.15, Adria (Ro) con il patrocinio gratuito del COMUNE DI ADRIA.

    Per info: Libreria Ricarello, 042640918 – www.ricarello.it – info@ricarello.it

Categorie